Cambiare il mondo mangiando

La rivoluzione possiamo farla anche a tavola, tre volte al giorno!

Sono Nicoletta radatta

Attivista per l'alimentazione sana e sostenibile.

Il mio obiettivo è creare consapevolezza sull’impatto che la produzione e il consumo di cibo hanno sulla salute, l’ambiente e la società attraverso attività di formazione e consulenza.

Scelte alimentari sostenibili e consapevoli

Attraverso proposte formative e attività di sensibilizzazione, aiuto le persone a scoprire tutti i vantaggi dell’alimentazione sana e sostenibile.

Nicoletta Radatta
Perché ho deciso di dedicarmi all'educazione alimentare integrale?

Per generare consapevolezza sulle ricadute ambientali, economiche e sociali del cibo.

Per promuovere abtituni alimentari consapevoli basate sul concetto di
alimentazione sana e sostenibile.

Per incentivare la filiera agroalimentare locale e l’economia rurale.

La mia storia personale

Quello che sono lo devo alle mie radici, ai miei interessi e ai miei studi. Quello che sono diventata lo devo ai viaggi che hanno lasciato il segno, alle persone impegnate ad
anticipare una società più giusta e solidale e ai libri che ti cambiano la vita.

A 19 anni ho scoperto che non tutti hanno la fortuna di poter coltivare i propri alimenti e che olio, vino, frutta, funghi e asparagi bisogna andare a cercarli al supermercato. Era la prima volta che andavo a vivere in città.

Nicoletta Radatta

A 23 anni ho scoperto che ci sono paesi che continuano a produrre alimenti di qualità per l’esportazione mentre ricevono in cambio i surrogati scadenti delle multinazionali. Era la prima volta che andavo a vivere in Colombia.

Da quando ho scoperto che la produzione, la distribuzione il consumo di cibo hanno un grande impatto a livello sociale, economico e ambientale ho deciso di promuovere attivamente una cultura alimentare basata sulla sostenibilità sociale, economica e ambientale.

La mia passione è l’alimentazione sana e sostenibile perché mi permette di parlare della dimensione sociale, economica ed ambientale del cibo e di e di come le nostre scelte alimentari possano generare pratiche virtuose.

error: Content is protected !!